Occhio secco, mancanza di sonno e insonnia

L’insonnia cronica o semplicemente la mancanza di sonno possono causare o peggiorare l’occhio secco.

manque de sommeil, insomnie et sécheresse oculaire

Occhio secco, mancanza di sonno e insonnia

Gli occhi si riprendono durante il sonno

Una persona che non ha sonno regolare può sentire gli effetti sulla sua visione. Gli occhi sono un organo del corpo come qualsiasi altra parte del corpo umano e hanno bisogno di riposare e godersi un sonno ristoratore. Gli occhi non supportano lo stress eccessivo e hanno bisogno di riposo. A seconda del debito del sonno, l’attenzione visiva potrebbe essere compromessa.

Mancanza di sonno e occhi rossi

Gli occhi rossi sono spesso dovuti all’irritazione della cornea e della congiuntiva. Quando uno manca di sonno, l’affaticamento oculare che si instaura favorirà la comparsa del rossore degli occhi. Sebbene l’arrossamento degli occhi possa significare molte altre cose, è certo che una persona che non dorme bene avrà probabilmente gli occhi rossi. Se i tuoi occhi sono rossi a causa della mancanza di sonno, riposati e prova a dormire, ma non usare gocce che contengono un vasocostrittore.

Vasocostrizioni dei vasi sanguigni dell’occhio

A lungo termine, questi prodotti non faranno che esacerbare il tuo problema di arrossamento degli occhi. In effetti, le gocce appositamente progettate per sbiancare gli occhi potrebbero peggiorare il problema. Queste gocce contengono vasocostrittori, sostanze chimiche che riducono notevolmente i vasi sanguigni sulla superficie dell’occhio. Se le usi regolarmente o troppo spesso, il tuo corpo comincerà ad abituarsi e diventerà più resistente a queste sostanze, il che renderà i tuoi occhi ancora più rossi quando l’effetto di questi prodotti scomparirà.

D’altra parte, un impacco freddo sugli occhi può aiutarti a ridurre il rossore degli occhi. Il freddo stringe i vasi sanguigni e riduce i sintomi di prurito agli occhi, occhi irritati, occhi stanchi, occhi gonfi.

Consultare il proprio medico se il rossore persiste

Se l’arrossamento degli occhi persiste, potrebbe non essere dovuto alla mancanza di sonno da solo. In questo caso, dovresti consultare rapidamente il tuo fornitore di assistenza sanitaria perché l’arrossamento degli occhi può essere il sintomo di molte condizioni agli occhi.

Occhio secco e mancanza di sonno

Se soffri di secchezza oculare, è certo che la mancanza di sonno aumenterebbe solo i sintomi della sindrome dell’occhio secco. Il sonno è il momento in cui i tuoi occhi riposano e si preparano per il giorno successivo. È quindi importante, nella tua lotta contro l’occhio secco, assicurarsi di dormire a sufficienza. Inoltre, per avere un sonno profondo e riposante, assicurati di dormire in un luogo buio poiché l’oscurità attiva le secrezioni che promuovono il sonno. Alcune persone useranno una maschera notturna per garantire l’oscurità di cui hanno bisogno per dormire bene la notte. Se dormi alla luce del giorno, una maschera è molto desiderabile per gli stessi motivi.

Occhi che non si chiudono completamente durante il sonno

Se i tuoi occhi non si chiudono ermeticamente di notte mentre dormi, diventeranno anormalmente asciutti. Vedi l’articolo “Occhi asciutti di notte” per maggiori informazioni a riguardo.

Rompere il ciclo di insonnia

La maggior parte degli umani sperimenterà disturbi del sonno ad un certo punto della loro vita. L’insonnia consiste in difficoltà ad addormentarsi, sonno disturbato, risveglio precoce, difficoltà a riaddormentarsi o stanchezza durante il giorno, specialmente durante i periodi di noia.

Come fai a sapere se hai dormito abbastanza?

La necessità di dormire può variare notevolmente da persona a persona. In media, un adulto in buona salute ha bisogno di circa otto ore di sonno a notte. Tuttavia, alcune persone avranno bisogno solo di circa sei ore di sonno per le normali attività quotidiane, mentre altre dovranno dormire verso le dieci.

Se hai difficoltà a stare all’erta durante il giorno o se la stanchezza è ovvia (sbadiglio, difficoltà a tenere gli occhi aperti, ecc.), Ti manca il sonno o il sonno non è riparatore.

Quali sono le cause dell’insonnia?

L’insonnia può essere dovuta a diversi eventi nella vita. La sua causa principale è un cambiamento nella routine quotidiana (viaggio, nuovo lavoro, trasloco, stress post-traumatico, ecc.). In tempi normali, l’insonnia legata agli eventi della vita non dovrebbe durare per giorni. Quando l’evento stressante è finito, dovremmo tornare al sonno a cui siamo abituati senza troppi problemi. Alcuni farmaci possono anche essere una fonte di insonnia. Se necessario, consultare il farmacista su questo argomento.

Se l’insonnia dura più a lungo, può essere vista come un problema più serio. L’insonnia cronica può essere correlata a depressione, ansia o altre cause. Se la tua insonnia dura più di pochi giorni, è meglio consultare il medico. L’insonnia di questo tipo può richiedere un trattamento speciale o un interrogatorio per la propria causa.

Quali misure dovrebbero essere prese per prevenire l’insonnia?

  • Cerca di andare a letto alla stessa ora ogni notte e alzati alla stessa ora ogni mattina, incluso il fine settimana.
  • Adotta una routine che ti aiuta a rilassarti prima di andare a letto; ad esempio, fare un bagno caldo, leggere un libro o ascoltare musica soft.
  • Assicurati che il tuo ambiente sia buio, silenzioso, non troppo caldo o troppo freddo.
  • Non utilizzare dispositivi elettronici nel letto poiché la luce emessa da questi dispositivi non favorisce un buon riposo.
  • Il tuo ultimo pasto dovrebbe essere stato da due a tre ore prima di andare a dormire.
  • Esercitare regolarmente, ma non solo prima di andare a letto.
  • Evitare prodotti contenenti caffeina come caffè, tè, bibite e cioccolatini la sera.
  • Smettere di fumare o ridurre il fumo la sera perché la nicotina può influenzare la qualità del sonno.
  • L’alcol poco prima di coricarsi può anche disturbare il sonno.

La mancanza di sonno è un problema serio e può avere effetti negativi su tutto il corpo, ma per fortuna ci sono tecniche per aiutarti a dormire bene. Una notte di sonno da 7 a 10 ore più o meno senza interruzione è per te una cosa difficile da raggiungere? Considera di apportare modifiche al tuo stile di vita – cambiamenti che alla fine andranno a beneficio della tua salute.

Enregistrer

Enregistrer